Donne e politica regionale: giusto ricorrere al Tar

Esprimo soddisfazione e sostengo con determinazione le ragioni che hanno portato l'Associazione “Articolo 51 – Laboratorio di democrazia paritaria” a decidere di impugnare di fronte al Tar della Lombardia la composizione della Giunta regionale (clicca sul testo evidenziato per leggere l'articolo relativo alla vicenda), come già ebbi modo di denunciare (clicca sul testo evidenziato per leggere il precedente intervento), in quanto nella nomina dei componenti risultano palesi violazioni della legislazione in merito alla parità uomo-donna, sia regionale che europea, in materia di lotta alla discriminazione di genere
Su sedici Assessori scelti e quattro Sottosegretari, solamente uno è donna. Ancora una volta le donne sono state sacrificate all’altare degli equilibri di coalizione, ancora una volta la presenza di donne nelle istituzioni è puramente simbolica, una concessione da parte degli uomini.
Una vergogna nella Regione motore dell’economia italiana, anche grazie all’importante presenza delle donne nel mercato del lavoro e non solo.
Formigoni in un recente convegno a Milano promosso da Donne Manager Italia, aveva elogiato per i risultati – spesso di gran lunga superiori a quelli maschili – da esse raggiunti (si pensi ad es. al numero di donne laureate e con maggior profitto degli uomini), ma poi, completamente dimenticate al momento della scelta per la Giunta

Commenti

  1. Un elettore del Pd3 maggio 2010 09:17

    E' ora di finirla con questo femminismo!!! Le "riserve di caccia" in politica non devono esistere e per garantire posti alle donne all'interno delle istituzioni le quote rosa non servono a nulla. Occorre che i partiti, compreso il Pd che parla parla ma non fa nulla (nella precedente Giunta provinciale quante donne c'erano???), agiscano di conseguenza. Poi la parola ultima spetta agli elettori. Se neppure le donne votano le donne non è colpa dei maschietti. Un ultimo appunto: il comunicato firmato dall'onorevole Codurelli è uguale a quello di altre deputate, il che mi lascia molto perplesso per il metodo.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Gino del Boca nuovo segretario!

Serata Mandic - Martedì 12 Dicembre ore 21.00