venerdì 10 luglio 2015

L’impegno sul Ponte di Paderno


news di Veronica Tentori

Nelle scorse settimane su segnalazione di diversi Enti territoriali sono stata chiamata ad intervenire in merito agli urgenti e non più rinviabili interventi di recupero e di consolidamento strutturale del ponte di Paderno.
Per questo motivo nella mattinata odierna ho preso parte, con il collega Fragomeli, ad un incontro preliminare con i dirigenti del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e, successivamente, con Maurizio Gentile, Amministratore Delegato di RFI, presso la sede romana del gruppo. Nei prossimi giorni, infine, è in programma anche un incontro con i dirigenti del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo: il ponte infatti rappresenta una pregiata testimonianza di archeologia industriale già sottoposta a vincolo.
Sia il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che i vertici di RFI, Rete Ferroviaria Italiana, si sono resi disponibili ad aprire al più presto un tavolo istituzionale con i Comuni interessati, le Province di Lecco e Bergamo e con Regione Lombardia, allo scopo di arrivare, in tempi certi, alla risoluzione della vicenda, considerata anche la viabilità ferroviaria e stradale da cui è interessato.

Nessun commento:

Posta un commento