Post

Visualizzazione dei post da febbraio 23, 2014

Europa - "Unita nella diversità"

Immagine
Continua la marcia di avvicinamento alle elezioni europee 2014, che si sono improvvisamente trasformate in quello che con tutta probabilità sarà il primo test elettorale del nascente governo Renzi. Quel che è certo è che il Partito Democratico si prepara a pagare più che altro per le proprie posizioni europeiste, o almeno così prevedono i sondaggi Tecnè trasmessi a TgCom24


"Unita nella diversità" Il voto per l’Europarlamento. Si vota il 25 maggio e comincia la corsa per eleggere i deputati che rappresenteranno l’Italia a Strasburgo. L’Italia dovrà identificare settatasei  deputati su un totale di settecentocinquattro deputati che rappresenteranno  ventisette Paesi !

L’Unione Europea (UE) comprende attualmente 27 Paesi:  - Austria - Belgio - Bulgaria - Cipro - Danimarca - Estonia - Finlandia - Francia - Germania - Grecia - Irlanda 
- Italia - Lettonia - Lituania - Lussemburgo - Malta - Paesi Bassi - Polonia - Portogallo - Regno Unito  - Repubblica ceca - Romania - Slovacchia - Slo…

Europee

Immagine
Le posizioni antieuropeiste chiedono l’uscita dall’Euro, ma le conseguenze immediate sarebbero le seguenti: l’impennata dello spread l’esplosione dei costi energetici la crescita dei costi delle materie prime e dei prodotti importati la riduzione ulteriore del finanziamento bancario il ritorno della inflazione a doppia cifra …e molte altre ancora… IL PARTITO DEMOCRATICO, I SINDACATI, GLI INDUSTRIALI CONCORDEMENTE AFFERMANO CHE SOLO  L’EUROPA RESTA IL NOSTRO FUTURO

Approfondiamo questi temi il 7 Marzo, a Olgiate Molgora.