Post

Visualizzazione dei post da dicembre 2, 2012

Considerazioni sul voto delle primarie a Lecco

Il successo di Bersani alle primarie in provincia di Lecco non deve far dimenticare quanto è avvenuto il 25 novembre, anche se la vittoria di Renzi si è trasformata in una sconfitta al ballottaggio. Non riconoscerlo sarebbe miope. Chi ha il compito locale di guidare il Partito Democratico in questi mesi di preparazione alle elezioni regionali, nazionali e al Congresso, se ne deve rendere conto. L’alternativa sarebbe dissipare il patrimonio di consenso che le primarie hanno creato attorno a un PD che ha scelto di rinnovare il modo e gli strumenti del fare politica. Facendo diventare il cittadino protagonista delle scelte sul futuro politico del Paese, il centrosinistra ha rivitalizzato il desiderio di buona politica.  Questo è stato possibile grazie a una scelta coraggiosa, e non dovuta, del nostro gruppo dirigente nazionale che aveva capito la domanda di cambiamento. Non riconoscere questo merito a Bersani sarebbe strumentale. Per questo motivo mi stupiscono a Lecco, come altrove, giu…

Da Angelino dimezzato a 'Gnazio isolato: così Berlusconi ora distrugge la destra

Il dizionario dei "destrutti". Un mondo dove cresce il disprezzo. Per il Cavaliere gli ex socialisti Cicchitto, Brunetta e Sacconi sono "incapaci inutili indigenti"

Fece di un acquitrino una città: Milano 2. Fece di una tivù da scantinato un impero editoriale: Mediaset. Fece di una squadra nobile ma decaduta un'invincibile armata: il Milan. Fece di una maggioranza politico-culturale un ventennio di lotta e di governo, quel berlusconismo che, al netto di avanspettacolo e arci-Italia, si conclude con un incredibile fallimento. Di strategia, tattica e visione. L'unica eredità lasciata da Silvio Berlusconi, alla fine, è quella della destra distrutta. 
Dal seno suo è fuggita una frase rivelatrice: "Se solo ci fossero Sandra e Raimondo, metterei loro...". Fece di tante zucche altrettanti deputati. Con tutti i destrutti in carrellata, eccoli.
Alfano, Angelino. Leader del Pdl finché dura. Nei giorni scorsi, in tema di improbabili primarie del partito, Cesar…

Risultati ballottaggio Merate

RISULTATI BALLOTTAGGIO SEGGIO DI MERATE:

TOTALE VOTANTI 705

PIERLUIGI BERSANI 380
MATTEO RENZI         324

SCHEDE NULLE            1